Una buona selezione è la base del successo

Le aziende formatrici hanno a disposizione diversi strumenti per la selezione degli apprendisti, uno di questi è il manuale sullo stage d’orientamento, elaborato da un gruppo di lavoro formato da rappresentanti del settore elettrico. Contiene tutte le tematiche rilevanti e i diversi profili d’idoneità.

Il test attitudinale, sviluppato dallo stesso gruppo di lavoro, è a disposizione delle aziende elettriche. Contiene esercizi di cultura generale, matematica e pratici inerenti a tutte e quattro le formazioni di base. 

Accanto al test attidudinale EIT.swiss è stato sviluppato, in collaborazione con l'associazione basic-check, una procedura riferita alle prestazioni scolastiche e non danno indicazioni inerenti alla professione.

Nell'interpretazione dei risultati bisogna tener conto che si tratta solo di un singolo elemento, il processo di selezione ne contempla molti di più.