Vademecum: Misurazioni CUC = qualità

A seconda delle situazioni, per cablaggi universali di comunicazione possono essere richieste varie misurazioni di qualità. Il CPN soddisfa tale necessità.

Questa edizione rettifica il paragrafo «Misurazioni CUC» del Suggerimenti & Trucchetti pubblicati nell’ «electro revue» 20/2015, pag. 13. A tale riguardo nel CPN 2017 è stata creata una differenziazione tra i capitoli 584 per opere funzionali e 586 per edifici residenziali.

Il principio rimane il medesimo

Come di norma nel CPN, le posizioni di prestazioni sono pronte all’uso e controllate. Ogni raccordo include una misurazione ed un controllo di funzionamento:

  • Per cablaggi in rame vengono effettuati una prova di continuità ed un controllo della disposizione del raccordo con strumento di misurazione semplice.
  • Nelle installazioni in FO viene effettuata una misurazione LSPM (Light Source and Power Meter; misurazione dell’attenuazione su una finestra). Per impianti FTTH può essere effettuata una misurazione OTDR ridotta in caso di impossibilità di accesso contemporaneo da entrambi i lati.

Queste prestazioni sono incluse nell’ET-C (Elaborazione Tecnica C).

Misurazioni di qualità per rame

Nel capitolo 584 sono incluse misurazioni più ampie, come misurazioni di qualità del Permanent-Link secondo EN 50346 (ad es. classe E/categoria 6) con indicazioni su: attenuazione, Next, ACR, RL. Nel capitolo 586 le misurazioni di qualità vengono effettuate spesso solo su richiesta del cliente e continuano pertanto a non essere incluse. In caso di necessità queste possono essere elencate con le posizioni di prestazione per misurazioni bidirezionali per ogni singolo Link in rame, per:

  • fino a 20 misurazioni (526 162 111)
  • 21 fino a 50 misurazioni (526 162 112)
  • 51 fino a 100 misurazioni (526 162 113)
  • oltre 100 misurazioni (526 162 114)
Posizione di prestazione 526 162 111 Posizione di prestazione 526 162 111
Per misurazioni effettuate a regia esiste la seguente posizione di prestazione per la messa a disposizione degli strumenti di misurazione:
Posizione di prestazione 511 221 204 Posizione di prestazione 511 221 204

Misurazioni di qualità per FO

A causa della varietà di richieste specifiche da parte del cliente, le misurazioni più ampie, come misurazioni di qualità ad es. misurazione OLTS (misurazione dell’attenuazione su due finestre) o misurazione OTDR (misurazione della dispersione riflessiva) non sono incluse né nel capitolo 584 né nel capitolo 586. In caso di necessità queste possono essere elencate con le seguenti posizioni di prestazione:

Misurazione OLTS bidirezionale per ogni singola fibra, per:

  • fino a 6 fibre (526 162 211)
  • 7 fino a 12 fibre (526 162 212)
  • 13 fino a 24 fibre (526 162 213)
  • 25 fino a 48 fibre (526 162 214)
  • oltre 48 fibre (526 162 215)
Posizione di prestazione 526 162 211 Posizione di prestazione 526 162 211

Misurazione OTDR unidirezionale per ogni singola fibra, per:

  • fino a 6 fibre (526 162 231)
  • 7 fino a 12 fibre (526 162 232)
  • 13 fino a 24 fibre (526 162 233)
  • 25 fino a 48 fibre (526 162 234)
Posizione di prestazione 526 162 231 Posizione di prestazione 526 162 231

Misurazione OTDR bidirezionale per ogni singola fibra, per:

  • fino a 6 fibre (526 162 251)
  • 7 fino a 12 fibre (526 162 252)
  • 13 fino a 24 fibre (526 162 253)
  • 25 fino a 48 fibre (526 162 254)
  • oltre 48 fibre (526 162 255)
Posizione di prestazione 526 162 251 Posizione di prestazione 526 162 251

Per misurazioni dai requisiti più elevati vanno utilizzate le posizioni aperte quali ad esempio 526 162 801. Per ulteriori precisazioni vedi «Informazioni sul CPN».